La psicologa Francesca Cenci a Mattino 5 : le reazioni estreme al Covid con movida o isolamento

MATTINO5

A seguito della situazione pandemica abbiamo visto svariate reazioni comportamentali e le più estreme sono due , spiega Francesca Cenci a Francesco Vecchi durante la puntata di ieri a Mattino 5, su canale 5. Ci sono coloro che hanno sempre trasgredito le regole e che non sono stati capaci di rinunciare alla vita sociale, continuando ad aggregarsi anche in momenti in cui non era consentito. Alla base di questo sbaglio, spiega la Cenci, c’è un bisogno innato dell’essere umano di vivere in gruppo, in quanto “animale sociale” ma in questa circostanza dovremmo tutti razionalizzare maggiormente e capire che l’unico modo per uscire da questa situazione oltre al vaccino è attenersi rigorosamente alle regole e alle prescrizioni che ci vengono date.

In secondo luogo, dal lato opposto, ci sono coloro che si sono isolati completamente, non solo come scelta di vita ma perché terrorizzati e impauriti dal mondo esterno, visto come una minaccia e fonte di pericoli. È stata definita la “sindrome della capanna” e consiste proprio in questo: rinchiudersi tra le mura domestiche, visto come l’unico luogo sicuro.

Francesco vecchi ringrazia Francesca Cenci , come sempre chiarissima e precisa nelle sue spiegazioni.

CHI è FRANCESCA CENCI

7 marzo

Francesca Cenci è psicologa, psicoterapeuta e psicologo forense.

Nel corso di questi anni ha prestato servizio presso diverse strutture pubbliche e private come psicologo clinico, si è specializzata in rapporti di coppia e in sostegno alla genitorialità.

Attualmente svolge la libera professione in tre studi privati, a Parma, Villongo (BG) e Salsomaggiore Terme. È inoltre consulente per tre strutture psichiatriche ed è docente per la “Scuola della sport” Coni.

Preparatore mentale per la Federazione italiana tennis e consulente per la Federazione ciclistica Italiana.
Pubblica per Tecniche Nuove 4 libri: “Due cuori e una famiglia” (2015); “Amare da morire – come sopravvivere all’amore malato” (2016);”IO MI AMO – Come imparare ad amare se stessi ed essere felici”(2018);  “E’ tutta colpa delle donne: cosa sbagliamo con gli uomini”(2019)

​Nel 2020 durante l’emergenza Covid-19 pubblica un eBook gratuito dal titolo “Relazioni e famiglia ai tempi del Covid”.

Francesca attualmente vive a Salsomaggiore con i due figli, Nicolò e Bianca.

È regolarmente ospite in programmi tv in qualità di esperto.

 

PERSONAL WEBSITE: www.francescacenci.it

FACEBOOK OFFICIAL PAGE: Francesca Cenci

INSTAGRAM: @dr.francescacenci

 

 

 

 

LA PSICOLOGA FRANCESCA CENCI OSPITE D’ONORE ALLA PRIMA DEL DOCUFILM SUL COVID

DOCUFILM

Sabato 12 giugno all’arena est di Milano, è stata presentata l’anteprima del docufilm “Andrà tutto bene, voci di povertà durante il covid” realizzato da Fabrica e supportato dall’associazione “L’albero della vita”, che da anni si occupa di famiglie in state di povertà.

Il docufilm è stato proiettato dopo un’introduzione di cinque relatori, tra cui come special guest la Dottoressa Francesca Cenci, autrice peraltro dell’Ebook “Relazioni e famiglia ai tempi del covid”, che ha messo a disposizione online come gesto di solidarietà per aiutare le persone in difficoltà, già durante il primo lockdown.

Francesca Cenci ha spiegato come nel corso della situazione pandemica le sintomatologie sul piano psicologico siano peggiorate e sicuramente per chi viveva in condizioni di indigenza, la convivenza in case poco confortevoli, l’atmosfera domestica per problemi economici e la mancanza di mezzi per affrontare la scuola online abbiano esacerbato la condizione di base, difficile per tutti.

Ha spiegato inoltre che le persone maggiormente colpite sono state gli adolescenti, spesso poco aiutati e abbandonati a loro stessi. Ha fatto una riflessione finale spiegando che lei stessa aveva portato di proposito i propri figli all’evento, visibilmente toccati peraltro dal documentario, per metterli nelle condizioni di comprendere che esistono anche altre realtà di bambini molto fortunati di loro. La sensibilizzazione e la dovuta attenzione a certi problemi è una sorta di educazione alla vita.

CHI è FRANCESCA CENCI

1C3D54A2-7255-4C04-BA99-41659098A37C

Francesca Cenci è psicologa, psicoterapeuta e psicologo forense.

Nel corso di questi anni ha prestato servizio presso diverse strutture pubbliche e private come psicologo clinico, si è specializzata in rapporti di coppia e in sostegno alla genitorialità.

Attualmente svolge la libera professione in tre studi privati, a Parma, Villongo (BG) e Salsomaggiore Terme. È inoltre consulente per tre strutture psichiatriche ed è docente per la “Scuola della sport” Coni.

Preparatore mentale per la Federazione italiana tennis e consulente per la Federazione ciclistica Italiana.
Pubblica per Tecniche Nuove 4 libri: “Due cuori e una famiglia” (2015); “Amare da morire – come sopravvivere all’amore malato” (2016);”IO MI AMO – Come imparare ad amare se stessi ed essere felici”(2018);  “E’ tutta colpa delle donne: cosa sbagliamo con gli uomini”(2019)

​Nel 2020 durante l’emergenza Covid-19 pubblica un eBook gratuito dal titolo “Relazioni e famiglia ai tempi del Covid”.

Francesca attualmente vive a Salsomaggiore con i due figli, Nicolò e Bianca.

È regolarmente ospite in programmi tv in qualità di esperto.

 

PERSONAL WEBSITE: www.francescacenci.it

FACEBOOK OFFICIAL PAGE: Francesca Cenci

INSTAGRAM: @dr.francescacenci

 

LA PSICOLOGA FRANCESCA CENCI A “FUORI TG” RAI3

FUORITG

Tutta la puntata di ieri del programma di informazione e approfondimento scientifico FUORI TG, su Rai 3 , verte sull’argomento “LONG COVID”. Clinicamente guariti dal virus, tanti pazienti continuano a presentare sintomi o disturbi, anche lievi, ma che non si risolvono. Nella puntata protagonista è Francesca Cenci, la psicologa ultimamente molto presente in vari format televisivi, in ottima compagnia con Mauro Maniscalco, primario pneumologo e Francesco Landi, responsabile del Day Hospital Post Covid del policlinico Gemelli di Roma.

Condotto magistralmente da Maria Rosaria De Medici, lo spazio di ieri spiega con attenzione le varie sfaccettature del post covid. Francesca Cenci, con la solita professionalità impeccabile e la sua precisione linguistica pressochè chirurgica, spiega al pubblico che i malati di covid attraversano a seguito della stanchezza residuale della malattia una vera e propria fase depressiva, a volte seguita o accompagnata da altri sintomi quali: ansia, insonnia, inappetenza, disforia e scarsa memoria.

Inoltre, nella fase successiva, cioè quando i pazienti dovrebbero tornare alla vita normale e lavorativa, sono colpiti da una paura fortissima, la cosiddetta “sindrome della capanna”, cioè il terrore di uscire di casa vedendo il mondo come una minaccia e un pericolo. Perché? La Dottoressa Francesca Cenci spiega che è una fobia, una paura irrazionale che sfugge al controllo.

CHI è FRANCESCA CENCI

Francesca Cenci è psicologa, psicoterapeuta e psicologo forense.

Nel corso di questi anni ha prestato servizio presso diverse strutture pubbliche e private come psicologo clinico, si è specializzata in rapporti di coppia e in sostegno alla genitorialità.

Attualmente svolge la libera professione in tre studi privati, a Parma, Villongo (BG) e Salsomaggiore Terme. È inoltre consulente per tre strutture psichiatriche ed è docente per la “Scuola della sport” Coni.

Preparatore mentale per la Federazione italiana tennis e consulente per la Federazione ciclistica Italiana.
Pubblica per Tecniche Nuove 4 libri: “Due cuori e una famiglia” (2015); “Amare da morire – come sopravvivere all’amore malato” (2016);”IO MI AMO – Come imparare ad amare se stessi ed essere felici”(2018);  “E’ tutta colpa delle donne: cosa sbagliamo con gli uomini”(2019)

​Nel 2020 durante l’emergenza Covid-19 pubblica un eBook gratuito dal titolo “Relazioni e famiglia ai tempi del Covid”.

Francesca attualmente vive a Salsomaggiore con i due figli, Nicolò e Bianca.

È regolarmente ospite in programmi tv in qualità di esperto.

 

PERSONAL WEBSITE: www.francescacenci.it

FACEBOOK OFFICIAL PAGE: Francesca Cenci

INSTAGRAM: @dr.francescacenci

 

 

la vie est belle

13692492_1019117071470522_6031857739632023487_n

Credo che la vera felicità consista semplicemente nel saper godere a pieno di tutto ciò che si ha e nell’ avere, al tempo stesso, l’eleganza di lasciare scorrere tutto il resto.

Credo che la vera forza sia capire che si può fare a meno di tutto, fuorché dei sentimenti.

Credo che i migliori siano quelli con l’anima cosparsa di ferite, grazie alle quali sono diventati sempre più forti.

Credo che ci siano sempre delle ragioni per lottare e dei motivi per guardare avanti, con entusiasmo e gioia.
Nonostante il passato.
Nonostante il dolore e le delusioni.
Nonostante le difficoltà.

Nonostante tutto.

#Pántarêi #neverlookback #admaiorasemper #lovelife #resilienza #gnothiseauton #enjoymoments #lavieestbelle #choosethebest #drfrancescacenci #followme

BE HAPPY

Francesca Cenci
let's bubble

Quando Marilyn fece il suo primo provino per fare la modella fu scartata e le venne detto di non provarci più, che era meglio facesse la segretaria perché non era “adatta”.

È diventata un icona per la sua bellezza e la sua sensualità, una leggenda immortale fuori da ogni tempo.

Non smettete mai di provarci. Inseguite sempre i vostri sogni, perché se lo volete davvero, prima o poi, si avverano.

stay strong

IMG_1723

Non prendetevi colpe che non avete e non accettate di stare male solo per trattenere alcune persone nella vostra vita.

Non abbiate paura, traete energia nuova dalle ostilità.

Vivete con coraggio, agite con onore e andate avanti con forza.

State nel presente, cercate di voler bene a voi stessi senza mai trascurarvi.

Tenete duro e non abbiate mai paura, che alla fine avrete ragione voi.
La vita, prima o dopo, vi ripagherà.

Ph. Paolo Ramenzoni – Convegno “super salute”. Abito Pinko

#staystrong #resilienza #honor #bestrong #bepositive #neverlookback #nopainnoglory #admaiora #PINKO #salsocittabellissima #drfrancescacenci #followm

cambiate il modo di guardare le cose

IMG_8459

La vita non è solo una questione di scelte. Ma anche di prospettive.
Scegliete la prospettiva migliore.
A volte basta poco, per cambiare tutto.
Davvero.

#bedifferent #beyou #choosethebest #bestchoiseever #prospettivamigliore #enjoylife #bepositive #bestrong #trustinyou #beyourself #PINKO #drfrancescacenci #followme